Logo BIOCAPITALE  

 

Per un’agricoltura più Bio
per un mondo più equo

 

Sostieni Aiab e aiutaci a rafforzare l'autonomia e l'indipendenza dell'associazione; dedicandosi ad innovazione e ricerca, contribuisci anche tu a un modello culturale e produttivo sostenibile, a basso impatto ambientale,  attento ai diritti umani e sociali. Biocapitalizzaci!

 

BANCA: Banca Prossima - Filiale 05000 Milano
IBAN: IT 05 F 03359 01600 100000005480
intestato a: AIAB - Associazione Italiana per l'Agricoltura Biologica,

Via Pio Molajoni 76 , 00159 roma

causale: BioCapitale

 

 Destina il tuo 5 per 1000 ad A.I.A.B.

Dare il 5x1000 non significa pagare più tasse, ma decidere di destinarne una parte ad attività sociali.

1. Metti la tua firma nel riquadro "Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale..."
2. Inserisci nello spazio "codice fiscale del beneficiario" il codice fiscale di AIAB: C.F. 02138600487

 

5xmille

 

 


 

C'è più valore nel bio

AIAB, l'Associazione Italiana Agricoltura Biologica, associa produttori e trasformatori, tecnici e cittadini-consumatori che condividono la scelta dell'agricoltura biologica come strumento per la gestione sostenibile dell'ambiente rurale, in grado di fornire alimenti buoni e sani per chi li mangia, per chi li produce e per l'ambiente da cui si ottengono. Il modello che proponiamo vede tutti ugualmente protagonisti e cointeressati a costruire un'alleanza per modificare il modo di produrre e di consumare, a beneficio della collettività. Questi sono i valori che dal 1988 contraddistinguono il nostro impegno. In questi 23 anni abbiamo raggiunto molti obiettivi importanti, valorizzando il “mondo del bio” diventando l'associazione di riferimento dell'agricoltura biologica italiana presente in tutta Italia con le nostre 18 associazioni regionali. C’è ancora molto da fare e noi vogliamo continuare a crescere. Possiamo riuscirci solo se potenziamo le nostre risorse umane e finanziarie: il nostro “biocapitale”.

Aiutaci a costruire una grande associazione indipendente, biocapitalizzaci!

 

BioCapitale, risorse ad alto rendimento sociale

Scopri i frutti del tuo bioinvestimento in AIAB:

  • Informazione. Il crescente interesse dell’opinione pubblica e dei media ai temi del “bio” è anche merito della nostra attività di comunicazione: BioagriCultura, la rivista bimestrale più diffusa e qualificata del biologico italiano; “Bio@gricoltura notizie”, la newsletter elettronica settimanale inviata a oltre 12mila indirizzi; “Mangiabio”, la newsletter mensile rivolta ai consumatori; www.aiab.it, il sito web visitato quotidianamente da oltre 5mila internauti; le nostre campagne di informazione, come Biodomenica e Primavera Bio che vedono la partecipazione di centinaia di produttori e decine di migliaia di consumatori
  • Ricerca e Sviluppo. L’agricoltura biologica è innovazione: la ricerca è uno degli assi principali delle nostre attività. Tra le iniziative in corso ci sono il programma per la stesura di un nuovo regolamento comunitario in materia di vino biologico, la rete delle aziende sperimentali, il programma per la conservazione e valorizzazione della sementi locali e le iniziative della Fondazione per la ricerca, Firab che riunisce imprese private, un sindacato di categoria, 3 associazioni e 2 istituzioni pubbliche.
  • Filiera corta e Mense Bio. La nostra associazione promuove a) la filiera corta a beneficio dei produttori, dei consumatori e dell'ambiente, b) i territori per valorizzare le eccellenze produttive ed i biodistretti, c) l'inserimento di prodotti bio nella ristorazione collettiva contribuendo a far crescere le comunità locali e gli acquisti verdi delle Amministrazioni Pubbliche.
  • Agricoltura sociale. Grazie alla rete di Biofattorie sociali, promuoviamo l’inserimento lavorativo delle categorie svantaggiate
  • Lavoro equo. Per noi Ll’agricoltura biologica è per noi non è solo un metodo di produzione, ma è strettamente legata alla qualificazione umana e professionale dei produttori e dei lavoratori. Proprio per il rispetto dei diritti dei lavoratori e per valorizzare il capitale umano delle aziende “bio”, unici in Italia, abbiamo stipulato un protocollo di intesa con la Uila, uno dei più importanti sindacati dell’agroalimentare.
  • Cibo per il Sud del mondo. Il modello “bio” è la risposta alla crescente domanda alimentare: per questo promuoviamo partnership e progetti nel Sud del mondo, partecipiamo attivamente all’Ifoam - la Federazione internazionale dei movimenti per il “bio” - e sosteniamo la Campagna Italiana per la Sovranità Alimentare.

Sostieni Aiab e aiutaci a rafforzare l’autonomia e l’indipendenza dell’associazione; contribuisci anche tu a un modello culturale e produttivo sostenibile, a basso impatto ambientale, attento ai diritti umani e sociali. Biocapitalizzaci!