locandina sitoAIAB defSi terrà a Roma, il 20 e 21 settembre prossimi, il terzo e ultimo modulo formativo in Agricoltura Sociale dal titolo: "BioAgricoltura Sociale: politiche e strumenti per l'innovazione in agricoltura biologica e sociale. Opportunità e criticità del Nuovo Regolamento Europeo " organizzato da AIAB e rivolto ai propri soci e dirigenti.

 

Leggi tutto...

La rete "Coltiviamo diritti" esprime soddisfazione per l'approvazione da parte del Senato del disegno di legge contro il grave sfruttamento dei lavoratori in agricoltura e contro il caporalato. Si tratta di un provvedimento importante atteso da oltre un anno a seguito delle tragedie avvenute nel corso dell'estate 2015 quando persero la vita diversi lavoratori, italiani e stranieri, a causa delle gravi condizioni di lavoro.

Leggi tutto...

  • immagine postSi terrà a Roma, il 21 e 22 giugno prossimi, il secondo modulo formativo in Agricoltura Sociale dal titolo: "BioAgricoltura Sociale: integrazione, legalità e diritti dei lavoratori" organizzato da AIAB e rivolto ai propri soci e dirigenti.

Leggi tutto...

DOSSIER AIAB - Nuova pubblicazione su AS

"Le opportunità per l'Agricoltura Sociale nei Piani Regionali di Sviluppo Rurale"


Agricoltura Biologica e Sociale: Modelli Innovativi di Sviluppo Rurale
Online il Quaderno AIAB "Le opportunità per l'Agricoltura Sociale nei Piani Regionali di Sviluppo Rurale".
La pubblicazione è il prodotto del lavoro di studio e raccolta informazioni sui PSR regionali e nasce come prodotto editoriale del Primo Modulo Formativo in Bio Agricoltura Sociale, svoltosi a Roma l'11 e il 12 aprile scorsi, all'interno del Progetto Tutor Social Bio - Educazione e Formazione in Bio Agricoltura Sociale e lotta all'illegalità in agricoltura di cui AIAB è responsabile.
Un documento utile e rivolto a tutti gli operatori, organizzazioni e Istituzioni del settore agricolo e sociale con l'obiettivo di promuovere l'AS.
Il progetto Tutor Social Bio prevede un secondo modulo su Legalità e Diritti dei lavoratori in agricoltura che si svolgerà a giugno e un terzo modulo riguardo il Regolamento europeo sul Biologico.

 


Per maggiori informazioni sul Progetto Tutor Social Bio - clicca qui

 ______________________________________________________________________

 

Terzo Rapporto AGROMAFIE E CAPORALATO
a cura dell'Osservatorio Placido Rizzotto - FLAI CGIL


2015-3 Agromafie 3 Rapp FLAIVenerdì 13 maggio è stato presentato in conferenza stampa il Terzo Rapporto su Agromafie e Caporalato a cura dell'Osservatorio Placido Rizzoto - FLAI CGIL. Una mappatura completa che fornisce un quadro di insieme sulle condizioni di lavoro dei braccianti agricoli e più in generale sulle forme di illegalità presenti nell'intera filiera attraverso lo studio di caso dei principali distretti agricoli del nostro paese.

 Il terzo rapporto Agromafie e caporalato si concentra poi sull'azione di contrasto oltre che di denuncia. È così possibile trovare nel volume anche una mappatura delle azioni di "sindacato di strada" e delle buone pratiche messe in campo dalla FLAI CGIL in sinergia con tante realtà territoriali impegnate nel contrasto al caporalato e per l'affermazione dei diritti dei lavoratori. A ciò si aggiunge anche un approfondimento del legame esistente tra produzione agricola e globalizzazione, con l'intento di verificare se il fenomeno del caporalato sia presente solo in Italia o anche in altre realtà dell'Unione Europea e più in generale del mondo occidentale.

Il rapporto è poi corredato da materiali multimediali consultabili sul sito www.flai.it.

Qui la scheda

 

 

logo_tsb.gif

  • Il progetto Tutor Social Bio è finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali ai sensi della legge n. 383/2000, art. 12, comma 3, lett d) -Linee di indirizzo annualità 2014.

 

BioAgricoltura Sociale News #4/2016
a cura dello Sportello Tutor Social Bio

--------------------------------------------------------------------------------------------------------

Seminario in Agricoltura Sociale a Campobasso
Agricoltura Sociale in Molise: Fattori propulsivi e fattori inerziali

10 maggio 2016 ore 10.00 - Università del Molise, Dipartimento Agricoltura, Ambiente Alimenti - Aula Silvetsri.
Il Seminario intende dare un contributo ad una ricerca coordinata dall'Università di Wageningen finalizzata ad individuare, a livello internazionale, i fattori propulsivi e i fattori inerziali dell'Agricoltura Sociale (AS) cercando di delineare quelli che caratterizzano il territorio molisano. Per questo motivo si è inteso coinvolgere tutti i soggetti potenzialmente interessanti al fenomeno (associazioni, istituzioni, aziende), in particolare gli attori protagonisti delle esperienze realizzate. L'incontro, oltre agli studenti e ai docenti dell'Ateneo, è rivolto a tutti gli stakeholders dell'AS operanti sul territorio e naturalmente agli operatori professionali impegnati nella progettazione degli interventi del nuovo ciclo di programmazione europea.
Qui il programma dell'iniziativa

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

 Premio Lombrico D'Oro 2016

Un premio per buoni sindaci che più si sono distinti per le loro azioni in difesa dell'ambiente e della salute dei Comuni da loro amministrati

Un titolo divertente per una iniziativa molto seria che premia i Sindaci che si sono distinti, con azioni concrete, nella difesa dell'ambiente, del territorio e delle comunità da loro amministrati. Appuntamento venerdì 6 maggio alle ore 15.00 presso il Dipartimento di Biotecnologie dell'Università di Verona, nella sede di San Floriano in Villa Lebrecht.
Qui il programma dell'iniziativa

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 Giovani agricoltori: bando fiere nazionali e internazionali 2016

Il Mipaaf seleziona 40 imprese agricole condotte da giovani agricoltori


Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali seleziona 40 imprese agricole condotte da giovani agricoltori a cui dà la possibilità di partecipare alle seguenti manifestazioni fieristiche:
A.N° 20 imprese agricole per il "SIAL", che si svolgerà a Parigi dal 16 al 20 ottobre 2016;
B.N° 10 imprese agricole per il "Salone del Gusto" che si svolgerà a Torino dal 22 al 26 settembre 2016;
C.N° 10 imprese agricole per il "SANA" che si svolgerà a Bologna dal 9 al 12 settembre 2016.

Si comunica che l'avviso pubblico è entrato in vigore a decorrere dal 15 aprile 2016, data diricezione del numero di identificazione dell'aiuto SA.45128(2016/XA) riportato sulla ricevuta inviata dalla Commissione europea.
Per tutte le aziende selezionate sono organizzate, inoltre, azioni formative finalizzate a sviluppare le capacità commerciali e l'internazionalizzazione delle stesse e a tutte le aziende selezionate è data la possibilità di usufruire di servizi di sostituzione alle condizioni indicate nell'avviso pubblico.
Le domande di partecipazione devono pervenire, esclusivamente tramite i modelli allegato all'avviso pubblico emanato con DM prot. 8276 dell'8.4.2016, entro le ore 12.00 del 10 maggio 2016, all'indirizzo di posta elettronica certificata: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , oppure tramite posta raccomandata A.R. all'indirizzo: Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali - Direzione generale dello sviluppo rurale - Ufficio DISR 2, via XX settembre 20, 00187 Roma (farà fede il timbro di ricezione dell'ufficio postale del Ministero).
Clicca qui per maggiori informazioni.

------------------------------------------------------------------------------------------------------

logo TSBscala pieno

 Il progetto Tutor Social Bio è finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali ai sensi della legge n. 383/2000, art. 12, comma 3, lett d) -Linee di indirizzo annualità 2014.