Fermsoia-gmiamo l'approvazione di 'soia tossica'! Invia una email a Jean-Claude Juncker!

Il Mix di residui da combinazione di erbicidi rilasciati nelle piante solleva serie preoccupazioni per la salute.

Chiediamo che sia fermato il processo di approvazione per l'autorizzazione alla commercializzazione di colture di soia geneticamente modificate resistenti agli erbicidi prodotti dalla Bayer e Monsanto. 

Leggi tutto...

Friuli Venezia Giulia, pubblicata la nuova legge regionale che vieta la coltivazione di OGM

AIAB esprime soddisfazione per l’approvazione ad amplissima maggioranza della legge regionale a protezione della biodiversità e dei prodotti agricoli di pregio dal rischio di contaminazione da piante OGM. 

Leggi tutto...

 

Posizione assessori regionali all’agricoltura

 

Anche l’ultimo capitolo del contenzioso politico aperto dal Ministro Galan con gli Assessori regionali all’agricoltura, al fine di operare una “revisione” della precedente proposta di lavoro diretta ad ottenere il ricorso alla clausola di salvaguardia, è stato risolto positivamente per l’impegno e la determinazione degli stessi Assessori che hanno confermato la propria posizione come risulta dalla nota in allegato.

A questo punto confidiamo nel definitivo avvio dell’invocata procedura.

 

Ogm in Friuli

Multa per il “contaminatore”.  Aiab: “Avevamo ragione, ma giustizia troppo lenta”

“La condanna emessa dal Gip di Pordenone ricorda a tutti che le leggi in Italia esistono. In Italia era, ed è vietato seminare Ogm. Chi infrange la legge viene condannato ed anche pesantemente”. Questo è il commento di Andrea Ferrante,

Leggi tutto...

Contaminazione da OGM

Perizia in ritardo e ascientifica

Sembra colpevolmente semplicistica la conclusione di Serena Varotto (ricercatrice del settore OGM, quindi non proprio indifferente alle decisioni in merito), secondo la quale non c'è contaminazione in Friuli (e quello 0,4% in un solo anno che cos'è allora?)

Leggi tutto...

Lettera aperta della Task Force ai ministri

 per fermare gli Ogm in Friuli

 
La Task Force per un'Italia libera da Ogm, di cui Aiab fa parte, scrive una lettera aperta ai ministri dell'Interno, delle Politiche Agricole, della Giustizia, dell'Ambiente e della Salute, insieme all'assessore delle Risorse agricole del Friuli Venezia Giulia:

 

Leggi tutto...

OGM, TASK FORCE: SEMINE DI MAIS TRANSGENICO, E' RESA DEI CONTI

Subito l'avvio delle indagini giudiziarie e la distruzione dei campi ogm per tutelare consumatori, agricoltori, ambiente e legalità

E' sulla tempestività dei controlli e sulla velocità con cui verranno presi i necessari provvedimenti che la "Task Force per un'Italia Libera da Ogm" misurerà la volontà vera del Governo di fare rispettare le leggi dello Stato dopo la semina illegale di mais Ogm in Friuli-Venezia Giulia. E' quanto ha sostenuto martedì 3 agosto, nel corso di una conferenza stampa al Senato, la coalizione, di cui fanno parte 27 associazioni del mondo agricolo, ambientalista, cooperativo e consumeristico.

 

Leggi tutto...


Aiab a Pordenone per il Presidio della Legalità

Distruggere il campo Ogm prima che sia troppo tardi!

 
Aiab partecipa e invita tutti a partecipare al presidio di Legalità promosso dalla Task Force, che a partire dalla 12.00 di oggi, 30 luglio, si svolge davanti alla Prefettura di Pordenone

 

Leggi tutto...

 

Ogm. In Friuli forte rischio di contaminazione

Aiab invita a scrivere al Presidente della Repubblica

 

 

In Friuli si sta consumando in queste ore il primo caso di contaminazione in campo aperto con Ogm in Italia. Il nostro paese, fin'ora rimasto sempre nei fatti Ogm-free, rischia di avviare un processo irreversibile, a causa dell'immobilismo del Governo e dei tempi eccessivamente lunghi della magistratura.

Leggi tutto...

 

Lettera Aperta di Via Campesina

Se passa proposta della Commissione, in Europa invasione di Ogm

 

il coordinamento europeo di Via Campesina scrive una lettera aperta ai commissari Ue Dalli (salute e tutela dei consumatori), Ciolos (agricoltura e sviluppo rurale) e Potočnik (ambiente). Appello alla Commissione Europea affinché rinunci alla proposta di ristrutturare i processi decisionali tra l'UE e gli Stati membri sugli Ogm.

Leggi tutto...